Trovare una badante

Trovare una badante? come posso fare? ecco una miniguida

 

La ricerca di una badante/collaboratrice familare si rivela, in molti casi, un’impresa molto difficoltosa.
Proviamo a rispondere per iscritto a 4 domande che ci vengono fatte spesso:

 

Che figura professionale devo cercare? Se vi mettere alla ricerca di una badante vi troverete di fronte a mille figure diverse. Dal nostro punto di vista un’assistente familiare dovrebbe avere una formazione specifica (dalle 120 alle 300 ore) ma sappiamo che è molto difficile trovare questo tipo di figure. Cercate profili che abbiamo già avuto esperienza e che sappiano affrontare le problematiche dei vostri familiari.

Dove posso trovare una badante? Potete trovare una badante tramite passaparola, giornali, riviste, agenzie per il lavoro, cooperative. Se la cercate autonomamente ricordate che questa persona entrerà a casa vostra o dei vostri familiari:  sceglietela con cura, fatevi dare curriculum e referenze. Un ottima alternativa è rivolgersi a delle agenzie specializzate: in questo caso il personale selezionato è generalmente più qualificato.

La devo assumere io?  La badante può essere assunta direttamente da voi. Normalmente questa soluzione è più economica per la famiglia. Gli svantaggi di assumere direttamente la badante sono:
1) la burocrazia: contratti, buste paga etc (che però possono essere tenuti dalle agenzie che vi hanno trovato la badante)
2) rischi connessi nell’ essere datori di lavoro
3) ricerca di una sostituta durante il periodo di ferie e malattia
4) eventuali contenziosi che si possono creare con la vostra badante/dipendente.

Dal nostro punto di vista è meglio farvi “somministrare” la badante da agenzie specializzate dietro un compenso mensile. Questo sistema è normalmente più costoso ma vi evita una serie di problemi che potrebbero rivelarsi molto più onerosi. Qualsiasi sia la vostra scelta però non tenete mai personale non in regola.

Cosa deve fare la badante? La badante ha un suo mansionario specifico. Tutte le sue attività sono connesse al benessere della persona che deve seguire. Non potete chiedere alla badante di fare lavori che nulla hanno a che fare con queste attività (come ad esempio fare la legna, dipingere casa etc) .Le badanti hanno diritto a delle ore e dei giorni di riposo che sono contrattualizzati. Inoltre  hanno diritto alle ferie. Ricordate che il benessere della badante è condizione necessaria perchè possa svolgere al meglio il proprio lavoro e far stare meglio l’assisitito.

 

Se avete altri dubbi o domande contattateci info@borgodeiservizi.it

800 99 32 32

 

Badanti Borgo dei Servizi

Leave a Reply