arrampicata

Reiner Kauschke, alpinista, all’età di 23 anni nel 1963 aprì per primo la Via dei Sassoni sulla parete nord della Grande Cima di Lavaredo, la più alta delle tre vette più famose delle Dolomiti.
La scalata avvenne in inverno in condizioni meteo estreme e durò ben 17 giorni perché all’epoca ogni chiodo veniva trapanato a mano.
Oggi all’età di 80 anni, in compagnia della guida alpina Christoph Hainz, ripete l’impresa raggiungendo la vetta a 3000 metri impiegandoci solamente 17 ore.

 

http://www.msn.com/it-it/notizie/other/a-80-anni-riconquista-la-grande-cima-di-lavaredo/ar-BBLiZHR?ocid=ientp

Photo by Aaron Benson on Unsplash

Leave a Reply